Italians of London

Non mi capita spesso di avere l'opportunità di trascorrere giorni interi con una famiglia e non qualche ora o un'ora sola. Il tempo si dilata. Non c'è urgenza di una foto ben costruita, di una comprensione immediata, ma c'è il tempo per raccontare e raccontarsi come viene. Così. Nella sua semplicità, nel suo divenire, nei suoi tempi, nel suo disordine , nei suoi abbracci, nel divertimento, nella noia, nella solitudine o nella folla. Ti accorgi che vivere nella tua città o distante migliaia di km, poco importa, c'è sempre una famiglia, una coppia, dei figli ed ognuno porta qualcosa di sè nel racconto meraviglioso di una vita insieme. Arianna, la mamma, mi ha scritto, dopo aver visto le foto (di cui qua riporto una piccola selezione): "Queste foto mi mettono davanti tutta la nostra felicità che mai pensavo di poter vivere così intensamente."
 
error: